Adobe After Effects CC 2015

Creare effetti speciali in modo semplice e divertente

  • Vote:
    6,4 (694)
  • Categoria:

    Video editing e post-produzione

  • Versione:

    CC 2015

  • Compatibile con:

    Windows 8.1 / Windows 8 / Windows 7

  • Lingua:In Italiano
  • Licenza:Prova
Adobe After Effects CC 2015
Adobe After Effects CC 2014.1

Un vero studio cinematografico nel proprio PC: tutto questo è possibile utilizzando Adobe After Effects, strabiliante programma di animazione grafica e di video editing di Adobe, considerato il numero uno in assoluto nel suo settore e amato da ogni videomaker.

Adobe After Effects è un software prodotto da Adobe System per realizzare videoclip contenenti effetti speciali e animazioni grafiche in modo professionale. Si può considerare la versione video del famoso Photoshop.

After Effects è un software a pagamento e richiede la sottoscrizione di un abbonamento mensile. L'ultima versione del programma supporta esclusivamente processori a 64 bit e necessita di un PC di discreta potenza per poter girare al meglio. È consigliato usare un processore dual core, 8 GB di RAM, uno schermo con risoluzione minima di 1280x1080 e una scheda grafica adatta al rendering 3D. I sistemi operativi compatibili sono Windows 7 e Windows 8.

After Effects funziona con file video, file audio e immagini, lavorabili contemporaneamente su diversi livelli. Ogni file è modificabile a proprio piacimento, con la possibilità di modificare ogni aspetto dello stesso, oltre alle normali e più banali correzioni su luminosità, colore e contrasto. Interessante lo strumento RotoBrush, del tutto simile alla "bacchetta" di Photoshop, con il quale è possibile selezionare la sagoma degli oggetti, escludendo tutto il resto.

Gli effetti speciali ottenibili con questo programma sono infiniti: si possono creare fuochi d'artificio, effetti climatici come pioggia, nebbia o neve, esplosioni, getti d'acqua o applicare particolari luci. Molti effetti sono già compresi nel pacchetto, altri bisogna scaricarli o crearli da sé.

Tra le opzioni, è possibile utilizzare la tecnica del chroma key, attraverso l'effetto "trasparenza colore". Il chroma key, sistema usato anche nel cinema, consiste nel girare un video con un sottofondo monocromatico (verde o blu). After Effects permette di eliminare tutte le parti del video di quel determinato colore e di isolare oggetti o personaggi, a cui applicare successivamente uno sfondo a piacere.

After Effects supporta pienamente la motion grafic, ossia la grafica in movimento. Mediante questa funzionalità, si possono creare titolazioni, loghi e grafiche animate di qualsiasi tipo.

Le clip video ottenute possono essere salvate in diversi formati: immagini (jpeg o png), video (mp4, mpeg4 e avi) e audio (mp3, aac e wav). Nell'ultima versione del software è prevista la creazione di filmati in alta definizione e in 3D.

L'apprendimento di After Effects non è immediato, trattandosi di un programma destinato ad un utilizzo professionale. In rete si trovano accurati tutorial che permettono, in breve tempo, di apprendere le funzioni base del software.

Adobe After Effects è il programma ideale per stupire con effetti speciali e animazioni grafiche, adatto a tutti i professionisti del settore e agli appassionati di video editing.

Pro

  • Qualità di livello professionale
  • Possibilità di creare infiniti tipi di effetti
  • Possibilità di esportare i progetti su altri programmi di Adobe come Photoshop

Contro

  • Costo elevato e richiesta di un abbonamento mensile
  • Complicato da usare

Adobe After Effects è un software di livello professionale per aggiungere effetti speciali e ritoccare i propri video, si tratta di un programma completo e che permette di realizzare realmente di tutto. Naturalmente non si tratta di un applicazione adatta ai principianti.

Adobe After Effects può essere considerato come la versione per i video di Adobe Photoshop, si potranno aggiungere effetti spettacolari come esplosioni, simulare l'attacco di navi spaziali ed inserire ogni genere di animazione 3D.

Si potranno combinare elementi video 2D e 3D, animare testi ed elementi grafici vettoriali, gestire i colori, aumentare la nitidezza delle immagini, distorcere le forme ecc. ecc.

Grazie a plugin di terze parti sarà possibile aumentarne ulteriormente le funzionalità: Color Finesse da colore e profondità alle immagini mentre Mocha permette di applicare effetti a zone in movimento.

Gli strumenti a disposizione con Adobe After Effects sono molti e di livello molto alto, tra tutti l'Auto-Keyframe che crea dei frame chiave automaticamente dove viene applicato un effetto ed il RotoBrush che si comporta in maniera analoga alla barra magica e che seleziona il contorno degli oggetti.

Questo software si integra alla perfezione con Adobe Premiere (software professionale di editing video) ed Illustrator. La versione di prova è della durata di 30 giorni. Adobe After Effects funziona esclusivamente su sistemi a 64 bit.

Free alternatives to Adobe After Effects

  • Zwei-Stein 3.01
    Zwei-Stein

    Editor video con più di 60 effetti per modificare i tuoi filmati

  • AviSplit 1.43
    AviSplit

    Pratica utility con cui dividere, tagliare ed unire file in formato AVI

  • titlebee 1.06c
    titlebee

    titlebee™ consente di creare i sottotitoli visivamente su una timeline

  • Windows Movie Maker Windows Vista 2.6.4037.0
    Windows Movie Maker

    Semplice software per il montaggio video

Screenshots di Adobe After Effects CC 2015

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Le opinioni degli utenti su Adobe After Effects